Obbligo di mantenimento: sempre più dura per choosy e bamboccioni

bamboccioni-americani

Napoli, anno 2001. Il locale Tribunale pronuncia sentenza di divorzio e pone a carico della moglie un assegno di mantenimento dei due figli della coppia pari a 800.000 lire mensili. La donna ricorre contro la sentenza chiedendone la modifica delle condizioni. A suo avviso i figli, seppur posti nelle condizioni di rendersi economicamente indipendenti,  non ne hanno tratto profitto, motivo per cui non spetterebbe loro alcun assegno.

Continua a leggere “Obbligo di mantenimento: sempre più dura per choosy e bamboccioni”

Annunci

Lasciare il cane solo in auto può costituire reato

cane-in-automobileE’ il 20 luglio 2010 a Bari, sono le ore 20.00, vi sono circa 30 gradi. Un cittadino contatta gli agenti di Polizia municipale riferendo loro della presenza sulla strada di un’autovettura Fiat 600: a bordo c’è un cane, solo, di razza Beagle, che abbaia da ore e mostra visibilmente di patire il caldo. Attorno alla vettura si forma un capannello di persone che tenta, attraverso la fessura del finestrino, abbassato di circa 5 centimetri, di portare acqua al cane.

Continua a leggere “Lasciare il cane solo in auto può costituire reato”