Il rifiuto dell’alcoltest e la mancanza dell’aggravante

rifiutoCon la sentenza n. 46625/2015, le sezioni unite penali della Cassazione affermano che non può considerarsi ubriaco l’automobilista che rifiuta l’alcoltest, ragion per cui al medesimo non può essere addebitata l’aggravante di aver causato l’incidente stradale; l’aggravante, infatti, scatterebbe solamente per il caso di accertata guida in stato di ebbrezza previsto dall’art. 186, comma 2-bis, del codice della strada.

Continua a leggere “Il rifiuto dell’alcoltest e la mancanza dell’aggravante”