Tamponamento dell’auto e revoca della patente

cartoon-car-crash-accident-1321461

Siamo in provincia di Trieste, nel dicembre del 2013. Un uomo viene fermato in stato di ebbrezza alla guida della propria autovettura. Al processo che ne segue il Giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Trieste, con sentenza del 26 aprile 2014, dichiara il fermato colpevole del reato di guida in stato di ebbrezza con l’aggravante di aver cagionato un incidente.

Continua a leggere “Tamponamento dell’auto e revoca della patente”

Il rifiuto dell’alcoltest e la mancanza dell’aggravante

rifiutoCon la sentenza n. 46625/2015, le sezioni unite penali della Cassazione affermano che non può considerarsi ubriaco l’automobilista che rifiuta l’alcoltest, ragion per cui al medesimo non può essere addebitata l’aggravante di aver causato l’incidente stradale; l’aggravante, infatti, scatterebbe solamente per il caso di accertata guida in stato di ebbrezza previsto dall’art. 186, comma 2-bis, del codice della strada.

Continua a leggere “Il rifiuto dell’alcoltest e la mancanza dell’aggravante”

La nullità del test dell’etilometro

alcoltest

Il 5 febbraio 2015 la Corte di Cassazione a sezioni unite ha emesso, in tema di guida in stato di ebbrezza, una sentenza di assoluto rilievo. Il caso su cui la Corte è stata chiamata a deliberare è molto semplice: un soggetto, dopo aver alzato il gomito ad una festa, si mette alla guida della propria automobile e, sulla strada del ritorno a casa, viene fermato da una pattuglia della polizia locale.

Continua a leggere “La nullità del test dell’etilometro”